top of page
  • Laura

BIRDS IN WINTER versione smartworking

Eccoci con il primo di una serie di appuntamenti che abbiamo pensato di "impacchettare" per voi, perchè possiate vivere in autonomia e a distanza i nostri laboratori e magari inviarci le immagini di ciò che state facendo. Saremo felici di condividerli sulle nostre pagine.


Il primo laboratorio che abbiamo dovuto annullare a causa del lockdown è quello che serve di più ai nostri amici uccellini di città. L'inverno è arrivato (anche se il surriscaldamento globale lo sta facendo sentire poco) e a breve la vita per loro sarà un po' più difficile. Costruiamo allora semplici mangiatoie con materiale di riciclo, per aiutarli a nutrirsi e a superare i mesi più freddi.

Possiamo farlo anche da casa nostra, rimettendo in uso materiali destinati al rifiuto.


Cosa serve:

Una bottiglia di plastica

Forbici

Semi di girasole, semi di lino, semi zucca, canditi, briciole di panettone....altro

Corda

Rametto


Prendete bottiglia di plastica, tagliare con forbici un rettangolo nella parte bassa.


Non andate troppo sul fondo.

Sarà la finestra dove entreranno gli uccellini si appoggeranno sul rametto inserito nel buco fatto sotto la finestrella.


Inserite i semini che preferite, se avete voglia aggiungete margarina, un po'

di grasso in questa stagione va sempre bene.


Prendete corda.

Annodate intorno al collo del tappo e lasciate corda lunga per legare dove volete...in giardino, sul balcone o sulla finestra.


Ecco fatto!

Buon lavoro

noi di Parcobello




39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page